Mansarda

Mansarda tra luci e colori

La mansarda di questo progetto è caratterizzata da un grande soggiorno dove, grazie alla resina si è potuto giocare con i colori e con le forme…il decoro prescelto sulle tinte dei grigi e dei fucsia si delinea sulla parete di fondo del tavolo da pranzo e sul rivestimento del camino.

I muri si tingono di colori e decori personalizzati

In questo progetto il nostro lavoro era finalizzato a concludere i lavori già iniziati da qualche tempo ma mai conclusi: mancava un filo conduttore, un tema che desse carattere e personalità ad uno spazio che sicuramente aveva già di per sè un grande potenziale. Si tratta di un piano mansardato caratterizzato da uno spazioso soggiorno dove, grazie all’utilizzo su diverse superfici di sottili strati di resina decorata si è potuto giocare con differenti colori e con varie forme dando libero sfogo alla creatività: il decoro prescelto sulle tinte dei grigi e dei fucsia prende vita sulla parete di fondo del tavolo da pranzo e sul rivestimento del camino e cerca continuità in dettagli d’arredo come i cuscini del divano. La scelta dei colori è stata accuratamente valutata rispetto ai gusti e alle preferenze del cliente e per raggiungere l’effetto desiderato e per essere certi del risultato finale sono stati realizzati diversi campioni di prova insieme alla resinatrice.

Cucina bianca e rossa

La luce prende forma attraverso tagli lineari e corpi illuminanti sferici

Ma anche lo studio della luce ha il suo grande valore nella caratterizzazione del progetto di interior design di questa mansarda: tagli di luce paralleli si rincorrono sull’abbassamento del soffitto per offrire una luce più tecnica e diretta, mentre lo scuretto in cartongesso della veletta soprastante ospita strisce led nascoste alla vista che generano un’illuminazione indiretta su tutto l’ambiente; per finire grandi sfere disposte a diverse altezze sono sospese sopra il tavolo da pranzo introducendo l’elemento sferico a quello della linea.

Mansarda con Led

Il volume del camino diventa anche un valido contenitore per oggetti e accessori

L’elemento protagonista dell’area soggiorno è il volume a tutta altezza del camino aggettante, di fronte al grande divano con penisola, che presenta sulle spalle laterali delle nicchie incassate con illuminazione integrata, che diventa un’ottimo alleato per momenti di condivisione e convivialità.

Camino con nicchie

Lo spazio del soggiorno confluisce in quello della cucina grazie ad un’ampia apertura con doppio battente scorrevole incassato nel muro, in vetro satinato che garantisce, anche in chiusura, un costante passaggio della luce.

La luce come elemento d’arredo

Passando alla zona notte, la mansarda ospita un’ampia camera matrimoniale volutamente caratterizzata da toni neutri che esaltano le falde inclinate del tetto.

Un accento di luce è dettato dal corpo illuminante orizzontale installato sulla parete di fondo del letto che oltre ad essere la fonte di luce di questo ambiente diventa anche un elemento di arredo e di forte caratterizzazione.

Il bagno all’insegna del verde brillante

Il bagno riservato di questa camera è una vera e propria sferzata di colore: grazie ad un verde brillante l’ambiente risulta luminoso e per nulla banale; la resina caratterizza tutte le superfici murarie verticali da pavimento a soffitto dando continuità e luminosità. Anche in questo caso ci sono dei decori sferici che richiamano bolle di sapone di diversa grandezza che si rincorrono sulle pareti dando movimento e vivacità.

Bagno verde

Copri illuminanti a parete sottolineano le falde del tetto

Il corpo illuminante sopra al letto conferisce un bagliore luminoso orizzontale e una forte caratterizzazione all’intera parete su cui è installato, valorizzando le diverse falde del tetto.

Camera matrimoniale