Casa Minimal in black&white

Linee pulite ed essenziali si colorano di black&white: il soggiorno, la cucina e la camera rivendicano la loro essenza in tratti geometrici regolari e minimali. La luce ripercorre il tema della linearità attraversando il soffitto dell’ingresso o lo spigolo della parete della camera perchè l’illuminazione non deve essere un aspetto finale da affrontare ma una parte integrante e caratterizzante il progetto d’interior design.

Una cucina moderna senza pensili

La cucina, nelle precedente configurazione, si apriva direttamente sull’ingresso quindi il progetto ha previsto la costruzione di una parete che nascondesse alla vista la cucina e che ha delimitato il corridoio, caratterizzato dalla luce lineare al centro dell’abbassamento.

Cucina

La cucina ha una sua precisa connotazione visiva rispetto a materiali e colori: la parete frontale è volutamente senza pensili con corpi illuminati a sospensione di differenti colori che illuminano adeguatamente il piano lavoro e sulla parete frontale colonne a tutta altezza in colore bianco laccato lucido per spazi dispensa e frigo.

Un soggiorno informale e accogliente

La zona soggiorno presenta un tavolo da pranzo in legno, all’occorrenza allungabile con corpi illuminanti a sospensione riflettenti. Le sedie volutamente di diverso colore e tipologia introducono il tema del colore e dei contrasti.

Area Pranzo

Una camera da letto semplice e ottimizzata

La camera da letto è arredata con un ampio armadio ad ante scorrevoli realizzato su misura mentre la testata del letto realizzata su disegno in cartongesso con nicchie integrate e incassate è una valida alternativa all’utilizzo dei tradizionali comodini.

Armadio camera
Camera con luce led